Donatella F1 ed Autella F1: i ravanelli precoci per le produzioni autunno-invernali

02/02/2021

La raccolta del ravanello nelle serre dell’Agro Pontino avanza a ritmo sostenuto e con soddisfazione. Grandi e piccole aziende specializzate nella coltivazione di queste “perle rosse” (ortaggio una volta considerato minore ed oggi invece diventato fiore all’occhiello tra le produzioni orticole del centro Italia) puntano sempre più alla resa produttiva ed alla qualità merceologica della produzione per far fronte alle richieste sempre più esigenti della filiera e dei consumatori finali.

In questo contesto di mercato, sostenuto da una buona domanda di prodotto fresco (lavorato a mazzetto) e da una crescente richiesta di prodotto confezionato (defogliato in buste, sacchetti, coni di varia grammatura), si stanno mettendo in evidenza le novità di Hazera: DONATELLA F1 ed AUTELLA F1, distribuite sul mercato italiano da Vilmorin Italia S.r.l. Questi ibridi, largamente testati ed ora ampiamente scelti dai principali opinion leader per le produzioni autunno-invernali (proprio quelle destinate principalmente all’esportazione), costituiscono una garanzia di successo per le seguenti evidenze: l’alta resa produttiva dovuta sia alla superiore uniformità dei bulbi, con un conseguente maggior numero di mazzetti raccolti per unità di superficie, sia al peso di ogni singolo mazzetto che risulta superiore alla media ottenibile con altre cultivar. Un’altra caratteristica fondamentale di entrambe le varietà è la loro precocità che, soprattutto nel periodo invernale, diviene un fattore molto importante per i produttori e che fa la differenza. In aggiunta ed a complemento dei requisiti produttivi non vanno inoltre trascurate altre pregevoli caratteristiche come: l’ottima robustezza del fogliame (anche e soprattutto nelle sfavorevoli condizioni invernali), l’elevata resistenza a cracking in campo ed in fase di lavorazione dopo il lavaggio, la superiore tenuta posta raccolta durante il trasporto; nonché l’aspetto gradevole e fresco sul banco di vendita fino all’acquisto da parte del consumatore. DONATELLA F1 ed AUTELLA F1 sono oggi i pilastri di una più ampia gamma varietale targata Hazera e distribuita in Italia da Vilmorin; ad essi infatti si affiancano altri ibridi ampiamente conosciuti come SUPRELLA F1, CHARITO F1, BOSTELLA F1, FLORELLA F1, che consentono al produttore di produrre ravanelli in tutte le stagioni dell’anno.

Tutte insieme queste varietà testimoniano il reale valore di una gamma di ibridi estremamente afffidabili, frutto di una perseverante attività di investimenti nella ricerca, nell’innovazione e nello sviluppo dei prodotti, in costante ascolto del mercato e per il beneficio di tutto il comparto produttivo e di tutta la filiera commerciale.

Altre news

Suenio F1: una carota da sogno

Il mercato della carota ha visto in questo 2020 l’ingresso di un nuovo protagonista: l’ibrido di carota SUENIO F1 targato Vilmorin. L’interesse…

Propizio F1: il peperone rosso precoce ed innovativo

Il peperone è una specie sensibile agli stress climatici o legati alla coltivazione. Le conseguenze si avvertono nella difficile allegagione, nella…